Madagascar

Racconto viaggio

Terra dai paesaggi eccezionali, dai colori intensi e della fauna varia, terra che conquista e lascia un ricordo indelebile .... continua

Album fotografici

Album che raccolgono le fotografie più interessanti, caratteristiche e curiose del Madagascar scattate durante il mio viaggio

Curiosità

Diverse sono le curiosità di questo paese tra cui l'antica usanza Famadihana o la più piccola scimmia al mondo ..... continua

Clima

Grafico del clima di Nosy Be, mese per mese con giorni di pioggia, giorni di sole, precipitazioni 



Mappa

Mappa delle località, dei luoghi d'interesse e delle isole visitate nel corso del viaggio

Viaggiare sicuri

Sito da consultare per info generali e sanitarie prima di affrontare il viaggio in Madagascar

Viaggio al nord del Madagascar, Lago sacro e Tsingy   (by Princia Andria)

Lontano dai siti turistici emblematici del Madagascar, recarsi ad Anivorano Nord significa uscire dai sentieri battuti e partire alla scoperta di una terra leggendaria e dal paesaggio lunare. Situato lungo la strada statale N°6, a circa 70 km prima di arrivare a Diego Suarez, il sito merita una sosta nell’arco di un viaggio in Madagascar, non fosse altro per visitare il suo lago sacro pieno di coccodrilli e i suoi Tsingy Rossi, che vi trasportano da un minuto all'altro verso un altro mondo, allo stesso tempo fragile ed ammaliante.

Il lago sacro

L'origine del lago è una leggenda. Essa racconta la storia di un villaggio tutto intero inghiottito dall'acqua, in seguito alla collera di un dio che aveva sete e chiedeva da bere agli abitanti del villaggio. Poiché quest’ultimi non gli diedero nulla, salvo una vecchia signora, il dio gettò loro una sorte ed il loro villaggio sparì in un sol colpo in un lago. Sempre stando a questo racconto, tutti gli abitanti del villaggio dell'epoca si sarebbero trasformati in coccodrilli, ad eccezione della vecchia donna. Questo spiegherebbe l’abbondante presenza di questi rettili sui luoghi. Credendo essi ancora a questa leggenda, è diventato un rito per la popolazione locale portarvi un'offerta, per chiedere alcune cose a tali rettili. Di solito, vengono sacrificati degli zebù.

I Tsingy rossi

Continuando il vostro viaggio lungo la RN 6, preparatevi a scoprire un mondo spettacolare a 30 km prima di Diego. Si tratta dei Tsingy, ma non di quelli di Bemaraha o di Ankarana, bensì dei Tsingy rossi di Anivorano Nord. Si distinguono per il loro colore e per i loro elementi costituenti. Composti da calcare, da marna e soprattutto da arenaria, hanno un’apparenza sorprendente ma sono molto fragili, tanto che l'acqua e il vento così come un semplice passaggio possono sbriciolarli.



  Approfondimenti sul Madagascar

Le spiagge più belle

Una selezione delle spiagge più belle presenti nelle varie isole vicine a Nosy Be

Remo e Berenice

Il piccolo ma incantevole resort di Remo e Berenice immerso nel verde della foresta di Nosy Komba

Imbarcazioni malgasce

Breve rassegna del mezzo di trasporto più utilizzato a Nosy Be e dintorni ;  la barca


 Viaggi che potrebbero interessarti

Kenya


Mauritius


Zanzibar