Tema - Delta del Po

Il delta del Po è un sistema idraulico di diramazioni fluviali attraverso il quale il fiume più lungo e importante d'Italia si immette nel mare Adriatico dopo il suo corso nella Pianura Padana. La formazione attuale del delta deriva da un importante intervento idraulico effettuato dalla Repubblica di Venezia nel 1604. Nel 1999, il delta del Po è stato inserito nella lista dei siti italiani patrimonio dell'umanità dall'UNESCO come estensione del riconoscimento conferito alla città di Ferrara nel 1995. In quest'area sono presenti due parchi naturali distinti, quello della regione Emilia Romagna e quello del Veneto.

Questa grande area formata da lagune, bracci di fiume, foci, zone umide, terre bonificate, grandi boschi è in continua crescita ed estensione verso il mare (circa 70 metri/anno) e rappresenta un ecosistema molto interessante, ricco di ambienti naturali e di una grande varietà di specie animali e vegetali che mutano con il variare delle stagioni. Ad una prima visione superficiale questo ambiente può sembrare monotono e ripetitivo ma in realtà girando le sue lagune, anfratti, argini e oasi esso appare molto variegato e ricco di spunti d'interesse. La sua scoperta richiede pazienza e desiderio di conoscenza, la si può fare in modo autonomo muovendosi secondo i molteplici percorsi e itinerari realizzati appositamente per i turisiti oppure si possono fare escursioni organizzate con esperti che consentono di scoprire il territorio protetto secondo un approccio ecocompatibile, in barca, in bicicletta a piedi ed entrare in contatto con aironi, garzette, folaghe e svassi.



Album
DELTA DEL PO
Slideshow
DELTA DEL PO


  Altri Temi disponibili

Autunno
Primavera
Tramonti
Presepe Marineria