Tunisia album

Nord Tunisia

La regione nord della Tunisia rappresenta l'area più popolata e più attiva del paese. Troviamo non solo la capitale Tunisi ma anche luoghi di interesse turistico come Cartagine, El Jam con il suo grande anfiteatro romano, Sbeitla con i resti della città romana di Sufetula e Kairouan, antica capitale della Tunisia quarta città santa dopo La Mecca, Medina e Gerusalemme.

Sud Tunisia

La zona sud della Tunisia è in buona parte occupata dal deserto. L'isola di Djerba rappresnta uno dei più importanti siti balneari grazie alle sua spiagge di sabbia fine. All'interno troviamo realtà come Matamata, villaggio di origine berbera con architettura troglodita, Douz definita "la porta del deserto", la depressione di Chott el Jerid e Tozeur con diverse opportunità di escursioni.

Museo del Bardo

Il Museo del Bardo, dopo quello egiziano del Cairo è il più importante di tutta l'Africa settentrionale. Situato in una bella residenza del XIX secolo in una zona periferica di Tunisi, contiene in primo luogo la più grande collezione di mosaici romani del mondo intero. Il museo comprende sei sezioni, preistorica, punica, romana, pagana, paleocristiana, arabo-mussulmana.


Viaggi che potrebbero interessarti

Lampedusa


Marocco

Il viaggio

Tour di 7 giorni tra mare, storia, deserto e natura, toccando le principali località di questo paese africano .

Curiosità

Diverse sono le curiosità di questo paese africano come la sua nascita risalente ai Fenici o il Mashrabiya (balcone arabo) ...

Clima

Grafico del clima di Tunisi, mese per mese con giorni disole, precipitazioni, giorni di pioggia, ecc.