BORGO DI
CASTEL del MONTE
(L'Aquila - Abruzzo)





.

Castel del Monte è un altro dei splendidi borghi montani posti all’interno del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. Il suo nome già descrive che si tratta di un castello/borgo fortificato arroccato su una scoscesa collina tra le montagne le cui origini risalgono al periodo della dominazione romana. Castel del Monte rientra nel culb dei Borghi più belli d’Italia.

Il terremoto del 2009 ha ferito Castel del Monte come molte altre realtà dell’Abruzzo, durante la visita potranno ancora apparire sia ponteggi di contenimento e messa in sicurezza che cantieri per interventi di ripristino e ristrutturazione.

COSA VEDERE A
CASTEL del MONTE

Già durante l’avvicinamento a Castel del Monte si apprezza il colle e la notevole pendenza su cui si sviluppa il borgo fortificato. In questo contesto è inevitabile che le stradine e i vicoli principali si sviluppino seguendo direttrici parallele alle curve di livello disegnando dei percorsi concentrici sempre più stretti fino alla cima.

Diversi sono i punti dai quali accedere al borgo per la visita, io ho preferito raggiungere la piazza principale dell’abitato (dove si trova il palazzo comunale), piazza che si trova fuori ma prossima alle mura.

Giunti nella piazza, si nota immediatamente l’accesso al borgo che qui avviene dalla porta di San Rocco che è posta proprio sul fianco della piccola chiesa di San Rocco che ho trovato chiusa. L’edificio, di recente ristrutturazione, è frutto dalla trasformazione di un bastione della cinta muraria avvenuto dopo la pestilenza del 1656. Dall'antistante graziosa piazzetta, inizia la scoperta del borgo fortificato chiamato “Ricetto” che ricomprende il Castello d’un tempo.

Va considerato che qui ci si trova nella parte più alta del borgo e volendolo visitarlo tutto per bene consiglio di affrontare un vicolo alla volta percorrendolo tutto o quasi per poi passare ad uno più basso utilizzando le tante scale e passaggi di collegamento.

Seguendo il vicolo appena imboccato si incontreranno i più importanti edifici del borgo, prima l’alta Torre d’avvistamento che venne poi trasformata in torre campanaria (tutta fasciata perché in ristrutturazione in occasione della mia visita), a seguire la grande chiesa di San Marco (trovata chiusa perché in fase di ristrutturazione) ed infine la Porta San Ubaldo. Ora si può scendere di un livello e continuare la visita.  

La mancanza di spazio è un problema presente in tanti borghi fortificati che si sviluppano su colline specie se in forte pendenza. In questi casi i primi abitanti hanno cercato di porvi rimedio introducendo quelli che vengono chiamati “sporti”. In pratica sono delle vere e proprie gallerie scavate nelle rocce o passaggi al di sopra dei quali si sviluppano due o più piani abitati, soluzione che permetteva il collegamento tra i vari nuclei abitativi del borgo sfruttando lo spazio in altezza.

Qui a Castel del Monte ne troverete diversi di questi "sporti" durante la visita così come troverete angoli suggestivi tra case in pietra, piccoli e graziosi cortili interni, ripide e strette scale anche all’interno degli stessi “sporti”.

Non mancano architetture interessanti come antichi portali lavorati e le caratteristiche scale esterne alle abitazioni (chiamate “vignali”) che collegano gli ingressi al piano del vicolo che si trovano a quote diverse.

Visitando i vari angoli del borgo è inevitabile trova anche un certo abbandono che però non trascende mai nel degrado, in generale non manca la cura e la pulizia di vicoli, degli sporti e delle scale che spesso vengono abbellite con piante e fiori (in stagione) da parte dagli abitanti.

Un ‘altro aspetto curioso che si potrà notare è la presenza di segnali turistici a bandiera volutamente disegnati e realizzati come quelli medievali, segnali che venivano posti all'ingresso delle taverne, dei forni, delle locande e di altre attività. Girovagare nei vicoli silenziosi di Castel del Monte è’ una esplorazione molto piacevole, che riporta indietro nel tempo. Dopo tanto camminare e sali e scendi, si giunge all’ultimo vicolo in basso dove si trova la chiesa della Madonna del Suffragio che ho trovato chiusa.

Volendo concludere e allargare la visita fuori dalle mura, si può raggiungere la chiesa della Madonna delle Grazie, posta ai piedi del borgo o l’antica chiesa di San Donato, risalente all'anno 1000, che invece si sorge a nord del paese.

CURIOSITA' SU
CASTEL del MONTE

 La Notte delle Streghe

La credenza dell'esistenza delle streghe ha origini antiche, credenza che è un misto tra superstizione e religiosità tipica del mondo contadino.
A Castel del Monte, da tempi memorabili e fino agli anni '50 del 900, si svolgeva un rito che serviva ad esorcizzare la paura delle streghe le quali, si diceva, aggredivano i bambini appena nati succhiando loro il sangue fino alla morte del neonato.

Dalle ceneri di questa antica credenza, nel 1996 è nato uno spettacolo teatrale itinerante che si svolge ogni anno il 17 Agosto. All'interno del borgo medievale si esibiscono molti figuranti in costume impegnati in una serie di rappresentazioni in diversi punti del borgo, rappresentazioni che si svolgono a partire dall’imbrunire.

Il resto del paese si anima di volti stregati, di spettacoli di intrattenimento, di concerti e dell'immancabile gastronomia.

SINTESI SU
CASTEL del MONTE

Castel del Monte è un borgo fortificato molto interessante che racchiude in se molti aspetti caratteristici dell'architettura medievale come i “vignali” e gli “sporti”.  Il terremoto del 2009 ha ferito profondamente il paese ma ci sono molti interventi in corso per riportare il borgo agli antichi splendori.

Quello che si può osservare è la buona cura e mantenimento degli edifici e dei vicoli nel rispetto architettonico anche se sono presenti diversi e anche recenti interventi su alcune abitazioni non in linea con lo spirito del borgo in cui prevale l'uso del sasso a vista.


 VALUTAZIONE COMPLESSIVA


  Posizione del borgo
  Stato di conservazione
  Rispetto storico architettonico
  Cura e pulizia del borgo
  Valorizzazione del borgo
  Segnaletica turistica

GALLERIA FOTOGRAFICA
CASTEL del MONTE

Tutte le foto e i video presenti in questa galleria sono di Roberto


DOVE SI TROVA
CASTEL del MONTE

NELLE VICINANZE DI
CASTEL del MONTE

borgo di Castelli Abruzzo
borgo di Pietracamela
castello di rocca calascio
borgo di Santo tefano di Sessanio

TI POTREBBE INTERESSARE

Viaggi

di Alisei

Video

di Alisei

Blog

di Roberto


NEWSLETTER ALISEI

Registrandovi alla Newsletter sarete sempre aggiornati sui borghi e sui castelli visitati da Roberto






CONDIVIDI QUESTA PAGINA

ReCaptcha

Questo servizio Google viene utilizzato per proteggere i moduli Web del nostro sito Web e richiesto se si desidera contattarci. Accettandolo, accetti l'informativa sulla privacy di Google: https://policies.google.com/privacy

Google Analytics

Google Analytics è un servizio utilizzato sul nostro sito Web che tiene traccia, segnala il traffico e misura il modo in cui gli utenti interagiscono con i contenuti del nostro sito Web per consentirci di migliorarlo e fornire servizi migliori.

Facebook

Il nostro sito Web ti consente di apprezzare o condividere i suoi contenuti sul social network Facebook. Attivandolo e utilizzandolo, si accetta l'informativa sulla privacy di Facebook: https://www.facebook.com/policy/cookies/

YouTube

I video integrati forniti da YouTube sono utilizzati sul nostro sito Web. Accettando di guardarli accetti le norme sulla privacy di Google: https://policies.google.com/privacy

PInterest

Il nostro sito Web ti consente di condividere i suoi contenuti sul social network PInterest. Attivandolo e utilizzandolo, si accetta l'informativa sulla privacy di PInterest: https://policy.pinterest.com/it/privacy-policy/