BORGO DI
RIPABERARDA
(Ascoli Piceno - Marche)



.



Ripaberarda è una frazione del comune di Castignano (AP) altro borgo medievale (vedi recensione). Il piccolo borgo di Ripaberarda si trova addossato ad un dirupo, infatti è all’interno del Parco dei Calanchi e Monte Ascensione. Il nucleo storico è incentrato sul Castello le cui origini non sono del tutto note, comunque sorto a difesa del confine ascolano, piccolo ma suggestivo con una struttura tipicamente medievale.

COSA VEDERE A
RIPABERARDA

mura castellane di Ripaberarda
Per raggiungere il nucleo storico di Ripaberarda si segue la strada che sale dalla provinciale arrivando fino alla piazza principale costruita a ridosso delle mura. Spicca la chiesa di Santa Maria Assunta, un edificio religioso relativamente recente che rimane fuori le mura e nel quale è conservata la Croce Santa un simulacro molto venerato dagli abitanti del posto

L’esterno del castello appare massiccio e ben conservato, suggestivo l’ingresso che avviene da una rampa che porta alla porta castellana che immette in un interessante passaggio coperto. Così si sbuca proprio davanti alla piazza dove sorgeva la chiesa poi andata distrutta lasciando così orfano il magnifico e slanciato campanile opera romanico-rinascimentale in cotto a forma ottagonale, alto 52 metri e risalente al 1518, la cui sommità è decorata con archetti e piani maiolicati di colore blu. L'edifico puntellato posto dietro al campanile non è una chiesa.

Bella e spettacolare la terrazza che si affaccia sopra i calanchi dell'alta valle del Bretta che, formando numerose guglie e pinnacoli, si innalzano fino alle pendici del Monte dell'Ascensione.

La visita all’interno del Castello è alquanto breve per la presenza di solo due vicoli che conducono ad una piazzetta triangolare. Alcuni edifici sono abitati e sono stati ristrutturati in modo da non risultare troppo diversi con quelli storici tutti in cotto. Anche la pavimentazione è stata rivista con uno stile più attuale e con l’utilizzo di materiali in sintonia con lo stile del borgo.
Alcune case appaiono abbandonate ma non c’è degrado e l’insieme risulta gradevole. Pochi gli abitanti quindi grande il silenzio che pervade i vicoli cosa che permette di assaporare meglio la visita al borgo.

CURIOSITA' SU
RIPABERARDA

Confraternita del Santissimo Sacramento di Ripaberarda

Nella seconda metà del sec. XVI, a seguito del Concilio di Trento, si rafforzò il culto eucaristico e si prescrisse l'erezione in ogni parrocchia di una confraternita. Fu così che nacque anche quella di Ripaberarda che viene descritta nel sito del Sistema Informativo Unificato per le Soprintendenze Archivistiche, vedi link

Siusa, archivi beni culturali


SINTESI SU
RIPABERARDA

Il Castello/borgo di Ripaberarda è un piccolo esempio di buona conservazione del patrimonio storico italiano.
Benchè non offra grandi monumenti e/o opere importanti, vale la pena di essere visitato e apprezzato.


 VALUTAZIONE COMPLESSIVA


  Posizione del borgo
  Stato di conservazione
  Rispetto storico architettonico
  Cura e pulizia del borgo
  Valorizzazione del borgo
  Segnaletica turistica

GALLERIA FOTOGRAFICA
RIPABERARDA

Tutte le foto e i video presenti in questa galleria sono di Roberto


vicolo borgo Ripaberarda

DOVE SI TROVA
RIPABERARDA

NELLE VICINANZE DI
RIPABERARDA

rocca di Acquaviva Picena
Borgo di Castignano
borgo di Offida

TI POTREBBE INTERESSARE

Viaggi

di Alisei

Video

di Alisei

Blog

di Roberto


NEWSLETTER ALISEI

Registrandovi alla Newsletter sarete sempre aggiornati sui borghi e sui castelli visitati da Roberto






CONDIVIDI QUESTA PAGINA

ReCaptcha

Questo servizio Google viene utilizzato per proteggere i moduli Web del nostro sito Web e richiesto se si desidera contattarci. Accettandolo, accetti l'informativa sulla privacy di Google: https://policies.google.com/privacy

Google Analytics

Google Analytics è un servizio utilizzato sul nostro sito Web che tiene traccia, segnala il traffico e misura il modo in cui gli utenti interagiscono con i contenuti del nostro sito Web per consentirci di migliorarlo e fornire servizi migliori.

Facebook

Il nostro sito Web ti consente di apprezzare o condividere i suoi contenuti sul social network Facebook. Attivandolo e utilizzandolo, si accetta l'informativa sulla privacy di Facebook: https://www.facebook.com/policy/cookies/

YouTube

I video integrati forniti da YouTube sono utilizzati sul nostro sito Web. Accettando di guardarli accetti le norme sulla privacy di Google: https://policies.google.com/privacy

PInterest

Il nostro sito Web ti consente di condividere i suoi contenuti sul social network PInterest. Attivandolo e utilizzandolo, si accetta l'informativa sulla privacy di PInterest: https://policy.pinterest.com/it/privacy-policy/